CHI SIAMOSOSTIENI APPASSIONATA5 X MILLEARCHIVIO STAGIONIRASSEGNE STAMPACONTATTI e NEWSLETTER
Leonardo Colafelice
Leonardo Colafelice

giovedì 24 gennaio 2019 - ore 21

Teatro Lauro Rossi Macerata

Leonardo Colafelice
pianoforte


L’acquisto dei biglietti con la Carta del Docente è possibile presso la Biglietteria dei Teatri di Macerata.

Johann Sebastian Bach (1685 - 1750)
Partita in do minore BWV 826
Sinfonia (Grave adagio. Andante) – Allemande – Courante – Sarabande – Rondeaux – Capriccio

Felix Mendelssohn (1809 - 1847)
Variations sérieuses in re minore op. 54
Andante sostenuto – Var. 1 – Var. 2 (Un poco più animato) – Var. 3 (Più animato) – Var. 4 – Var. 5 (Agitato) – Var. 6 – Var. 7 – Var. 8 (Allegro vivace) – Var. 9 – Var. 10 (Moderato) – Var. 11 (Cantabile) – Var. 12 (Tempo di Tema) – Var. 13 – Var. 14 (Adagio) – Var. 15 (Poco a poco più agitato) – Var. 16 (Allegro vivace) – Var. 17 – Presto

* * *

Sergej Sergeevič Prokof'ev (1891 - 1953)
Visions Fugitives op. 22
I Lentamente – II Andante – III Allegretto – IV Animato – V Molto giocoso – VI Con eleganza – VII Pittoresco – VIII Commodo – IX Allegretto tranquillo – X Ridicolosamente – XI Con vivacità – XII Assai moderato – XIII Allegretto – XIV Feroce – XV Inquieto – XVI Dolente – XVII Poetico – XVIII Con una dolce lentezza – XIX Presto agitatissimo e molto accentuato – XX Lento irrealmente

Pëtr Il'ič Čajkovskij (1840 - 1893) - Michail Pletnëv (1957 - )
Lo Schiaccianoci, Suite
Marcia (Tempo di marcia viva) – Danza della Fata Confetto (Andante ma non troppo) – Tarantella (Tempo di Tarantella) – Intermezzo (Andante) – Trepak. Danza russa (Molto vivace) – Danza cinese (Allegro moderato) – Andante maestoso (Pas de deux)

 



 

Leonardo Colafelice

"Sono molto emozionata di sentire un così favoloso pianista e musicista. Grazie per la tua Musica!" Martha Argerich, 2013.
"Il giovanissimo Leonardo Colafelice, che ho ascoltato stasera, mi ha impressionato per le sue qualità di virtuoso della tastiera. A 12 anni soltanto è in grado di affrontare difficoltà tecniche reputate pericolose, con una semplicità confondente. Va senza dire che un elemento come Leonardo Colafelice è un pianista nato e destinato ad una brillantissima carriera" Aldo Ciccolini, 2008.
Nell’Agosto 2016 Leonardo Colafelice è risultato il vincitore del Secondo Premio nel prestigioso concorso  “Cleveland International Piano Competition” ricevendo inoltre 3 premi speciale: premio del pubblico, migliore esecuzione di una composizione di autore russo e premio attribuito dalla giuria di giovani.
Prima di questo, Leonardo ha vinto numerosi altri premi internazionali: Nel maggio 2014, a soli diciotto anni, Leonardo Colafelice è stato finalista alla XIV edizione del concorso "Arthur Rubinstein International Piano Master Competition" di Tel Aviv, dove ha ottenuto ben 3 premi speciali: premio come miglior interprete del Concerto classico; premio come miglior interprete di una composizione di Chopin; "Advanced Studies Grant" per il più notevole pianista sotto i 22 anni. Nell’Ottobre 2014 riceve il premio intitolato ad A. B. Michelangeli dal Comune di Appiano.

Questo prestigioso successo giunge a coronamento di due anni di importanti affermazioni: alla "Gina Bachauer Young Artists International Piano Competition", alla "Thomas and Evon Cooper International Piano Competition" e all'"Eastman Young Artists International Piano Competition", nel 2012, e alla "Yamaha USASU International Piano Competition" (dove ha ricevuto il premio dalle mani di Martha Argerich), al Concorso pianistico internazionale di Aarhus (Danimarca) e al Concorso pianistico internazionale di Hilton Head (U.S.A.), nel 2013.
Nato nel 1995, si è diplomato con il massimo dei voti, la lode e la menzione sotto la guida del M° Pasquale Iannone presso il Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari.
Attualmente è docente di Pianoforte Principale presso il Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia e questo fa di lui, all'età di 21 anni, il più giovane insegnante di Conservatorio in Italia.
Colafelice è regolarmente invitato in importanti festival musicali nelle principali città italiane (Milano, Torino, Roma, Bologna, Messina, Palermo, Catania, Bari, Padova, Venezia, Verona, Caserta etc..) e all’estero (Stati Uniti, Francia, Germania, Inghilterra, Danimarca, Svizzera, Polonia, Ungheria, Israele, Marocco, Turchia, Norvegia, Cile, Georgia).
Ha suonato, inoltre, con numerose e prestigiose orchestre tra cui: Cleveland Orchestra, Israel Philharmonic Orchestra, Rochester Philharmonic Orchestra, Aarhus Symphony Orchestra, Kristiansand Symphony Orchestra, Chile Symphony Orchestra, Marocco Philharmonic Orchestra, Orchestra dei Pomeriggi Musicali, Orchestra di Padova e del Veneto.